Accedi

Registrati



News
News

News (271)

Il MAST (Malpensa Street Festival) è il nuovo festival internazionale di arti di strada e nuovo circo organizzato in provincia di Varese.
Dopo il successo delle prime due edizioni (2012, 2013), dove circa 15 compagnie internazionali hanno presentato oltre 30 spettacoli tutti rigorosamente gratuiti, il MAST ritornerà Sabato 4 Ottobre 2014 a CARDANO AL CAMPO.
Sarà un’edizione speciale, un’anteprima di quello che succederà per l’edizione 2015 dedicata all’esposizione universale di Milano.
Il MAST nasce in un territorio, quello di Malpensa, a “vocazione aerea” e dedicherà parte del suo cartellone artistico a “spettacoli aerei” e al “teatro verticale” (tessuti, trapezio, corda molle e filo teso). Il MAST è sicuramente uno dei pochi festival di settore presenti su tutto il territorio regionale, l’unico dedicato al teatro aereo e verticale. (scopri il MAST).
Il festival premia un'artista MArteLive con un ingaggio al Mast: l'artista è Wendy che incanta con le arti performatiche attraverso danza e corda aerea. 

Wendy

Nata nel 2012 la Compagnia prende il nome dal suo fondatore Antonio Minini, ballerino e coreografo di fama internazionale formatosi tra la Rotterdam Dance Academy in Olanda e la Royal Ballet School di Londra.

Nel 2009 entra nell’organico del Balletto di Milano ed è solo l'inizio di una carriera nella quale ha ricoprendo i ruoli più importanti del balletto classico e contemporaneo lavorando nelle compagnie più importanti d'Europa.

Negli anni ha elaborato un linguaggio di matrice classica e uno stile di natura contemporanea caratterizzato da una dinamica gestuale di grande impatto ed è proprio su questa commistione di stili e di esperienza che si fonda la Compagnia Antonio Minini.

La Compagnia diventa partner della Biennale MArteLive 2014 e mette a disposizione del concorso due Premi "Compagnia Antonio Minini": il primo, consistente in un workshop e, in aggiunta la possibilità di collaborare con la compagnia per la nuova produzione 2015 come coreografo a DDP Group.

1025271 289192357894430 862208667 o

Inoltre la compagnia premia con un contratto lavorativo il ballerino della Junior Dance Company Gianni Notarnicola.

Giannio Notarnicola

L’Associazione Culturale Graffiti è stata fondata dal Direttore Gianni Pinnizzotto per promuovere le arti visive ed in particolare la fotografia.
Da venticinque anni organizza corsi di vario livello, seminari e workshop per la formazione di fotografi dilettanti, professionisti, appassionati e futuri fotogiornalisti.
I seminari sono tenuti da noti fotoreporter, insegnanti universitari specializzati nel settore della comunicazione visiva, esperti di tecniche di sviluppo, postproduzione e stampa, giornalisti, inviati speciali, responsabili culturali.
Importanti e coinvolgenti sono i Reportage sia in Italia che all’Estero dedicati ai Soci, fotografi professionisti e ad appassionati dilettanti. Un’occasione unica in cui il viaggio si integra con lo studio. Workshop e lezioni “sul campo” tenute in ogni parte del mondo dal Direttore Gianni Pinnizzotto: Palestina, India, Birmania, Cuba, Libano, Beirut, Argentina, Cina, Giappone, Perù, e nei luoghi più vicini come Venezia (in occasione del Carnevale), Toscana, Ponza.
Ogni anno la Graffiti organizza numerose esposizioni presso le sedi della libreria La Feltrinelli in tutta Italia, e vanta di un importante elenco di mostre itineranti.
Graffiti è partner di MArteLive e sceglie di premiare Vincenzo Capasso con un corso di II livello (valore corso 550 + 50 tessera annuale graffiti) da concordare (escludendo il corso di base). Il corso avrà validità di un anno dal giorno della premiazione e potrà essere attivato solo in una delle sessioni regolari e al raggiungimento del numero minimo di iscritti, durante l'anno didattico 2014/2015.

4 - Copia

Oubliette Magazine è una rivista che da spazio all'arte a 360° con i suoi approfondimenti e le sue interviste.
La dimensione multisfaccettata di questo magazine e l'attenzione per l'arte emergente ha portato la rivista a fianco di MArteLive durante la Biennale.
Oubliette infatti in qualità di mediapartner dell'evento ha seguito la Biennale MArteLive con recensioni ed interviste ad alcuni degli oltre novecento artisti presenti.
Sempre in qualità di Mediapartner Oubliette ha deciso di premiare un artista della sezione cinema di MArteLive offrendogli un approfondimento sul proprio magazine.
Dalla pagina di Oubliette è possibile leggere che "Non è stato semplice assegnare il premio al Miglior Cortometraggio in quanto tutte le opere finaliste erano di ottima fattura".
La giuria Oubliette ha scelto "Margerita" di Alessandro Grande come vincitore ma ha anche riservato una menzione speciale a Giovanni La Parola per “Cusutu n’coddu” ed a Dario Samuele Leon per “Dreaming Apecar”.

margerita

Martedì, 04 Novembre 2014 00:00

Gas Vintage premia i The Yellow

Scritto da

La Gas Vintage di Leo Pari è partner di MArteLive e ha deciso di premiare i talenti del concorso con 6 giorni di registrazione nel Gas Vintage Studio, lo studio di registrazione totalmente analogico.

Negli studi Gas Vintage suonare un organo Hammond C3 mentre un potente Leslie ti vibra dietro alle spalle, o attaccare una chitarra ad un Fender Twin Reverb del '72, oppure suonare i tamburi di una Ludwig BigBeat originale per poi mixare il tutto su un banco SSL 4000E, non è più un sogno costoso e irrealizzabile, ma una realtà alla portata di tutti i musicisti e produttori.

3 sale di ripresa e 2 regie permettono ai musicisti di soddisfare qualsiasi loro desiderio: ai GVS è infatti possibile fare prove, registrare, mixare e masterizzare la propria musica.

Il premio va alla band dei The Yellow, la band pop-rock formata da Gianluca Damiani, Francesco Loiacono e Claudio Mazzarago.

La Scuola Nazionale di Circo con sede a Roma è un progetto della SIACC - Associazione Scuola Italiana Arti del Circo Contemporaneo.

La SIACC è un'associazione non a scopo di lucro che ha l'obiettivo di sviluppare le arti del circo - inteso come forma “alta” di spettacolo e componente essenziale del patrimonio culturale del nostro paese - attraverso attività di divulgazione e formazione.

Nata a Roma nel 2005, l'Associazione ha tra i suoi soci fondatori personalità di spicco della cultura, professionisti dello spettacolo italiano, equipe di circo internazionali, e raccoglie attorno a sé artisti e compagnie di circo radicati sul territorio del Lazio.

Il Professor Mario Verdone, Professore Emerito di Storia del Cinema all' Università La Sapienza di Roma, studioso di cinema e circo, è stato Presidente Onorario della SIACC fino al 2008.

La scuola è partner della sezione circo di MArteLive e premia Andrea Corridoni con una Borsa di studio gratuita della validità di un anno.

Andrea, in arte Osso è nato il 31 dicembre 1985 a Tarquinia, in provincia a Viterbo. Si appassiona alle arti di strada in Spagna, precisamente nell’estate del 2011 , anno in cui viveva a Malaga. Cercando di pagarsi l’affitto con diversi lavori prova per la prima volta a scendere in strada mettendosi i trampoli e facendo palloncini modellabili. Tra il 2011 e il 2012 frequenta la Scuola Romana di Circo dove inizia a imparare giocoleria, equilibrismo, movimento, discipline aeree, acrobatica ecc.

Nell’estate 2014 continua con spettacoli di strada nel centro e sud Italia per poi continuare l’esperienza con il Circo Girasole a Tarquinia, partecipando attivamente agli spettacoli e a progetti con associazioni impegnate a livello sociale nel territorio viterbese e romano.

La casa di produzione indipendente Zen Movie è partner di MArteLive e della sezione cinema "Cortocircuito" del Festival.

Zen Movie premia "Non è successo niente" di Chantal Toesca per la migliore sceneggiatura con una targa-premio.

Chantal Toesca da vent'anni lavora come aiuto regista. Ha iniziato come assistente di Mario Monicelli, da sette anni collabora come aiuto regista di Luca Miniero e ha lavorato tra gli altri con Paolo Genovese, Paolo Costella, Stefano Palombi, Fabiomassimo Lozzi, Alberto Simone, Lorenzo Bassano, Laura Chiossone, Laura Luchetti, Rossella Izzo, GianfrancescoLazzotti, Gianluigi Calderone.
"Non è successo niente" (2013) scritto con Luca Miniero è la sua prima regia.

Inoltre la casa di produzione si rende disponibile ad entrare in contatto con la vincitrice per la produzione esecutiva e coproduzione di un lavoro inedito, entro un anno dall'assegnazione del premio.

Il premio prevede revisione soggetto-sceneggiatua, organizzazione generale e gestione finanziaria ed economica del budget di partenza, aiuto regia, casting, location manager, sopralluoghi,fotografia+color correction, montaggio, promozione del regista e del cortometraggio sui canali ufficiali Zen Movie.

chantal toesca

 

Giovedì, 30 Ottobre 2014 00:00

Forward Factory premia la Junior Dance company

Scritto da

Forward Factory è una realtà che danno spazio all'arte con attenzione e professionalità.

Come? Realizzando spot, shooting fotografici, video di performance live dell'arte a 360°, dalla musica, alla danza, al teatro.

Il loro lavoro a servizio dell'arte ha incontrato MArteLive dando vita ad una collaborazione.

Forward Factory ha deciso di premiare la Junior Dance Company con la realizzazione di un videoclip della durata tra i 5 e i 10 minuti.

2014-05-16 22.42.56 - Copia

Il PIANO "B" progetti sonori è una struttura concepita come un grande strumento al servizio dell'artista.
Nasce dall'esigenza di superare il concetto obsoleto di studio di registrazione inteso come "luogo dove si registra ciò che si suona in sala prove".
Ciò è possibile facendo convivere l'attenzione al dettaglio e le procedure tecniche ed artistiche delle grandi produzioni con i costi accessibili di un project studio.
Ormai tutti i musicisti sanno che per realizzare un disco non è sufficente registrare le proprie esperienze live, ogni progetto necessita di una guida che sappia "traghettare" la musica dalla dimensione della scrittura\arrangiamento live, alla dimensione "Prodotto discografico". 

Roberto Cola produttore artistico, autore, compositore, polistrumentista, collabora negli anni a vario titolo con artisti ai massimi livelli tra cui PATTY PRAVO, ARISA, FRANCESCO GAZZE' e tanti altri.
Roberto Cola collabora con MArteLive e decide di premiare con la registrazione di un singolo due band, i Tre Tigri Contro e i Phonic Cultur Club.

Tre Tigri Contro     foto pcc2

Martedì, 28 Ottobre 2014 00:00

100Decibel premia Daniele Sciolla

Scritto da

Da 1 aprile di quest’anno è online 100Decibel una nuova webzine con sede fisica a Roma ma con un raggio d’azione molto più ampio.

Obiettivo di 100Decibel è esserci…essere vicino alla musica, essere presenti agli eventi puntando i riflettori sulla musica di qualità fornendo interviste, report, foto e approfondimenti sugli artisti e sulle uscite discografiche.

Pur essendo appena nata la webzine si è mossa molto velocemente e nel giro di pochi mesi è riuscita a seguire da vicino molti degli eventi della tumultuosa estate romana e non sono quelli.

100Decibel ci racconta anche quella parte del panorama musicale spesso sottovalutato: le cover band, ce sembrano essere un mondo molto distante dalla musica originale.

Ed è con questa attenzione al mondo della musica che 100Decibel è al fianco di MArteLive e premia DANIELE SCIOLLA con un’intervista sulla webzine e un book fotografico professionale.

Sciolla

Pagina 10 di 20

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.