Accedi

Registrati



Descrizione

Descrizione (23)

Mercoledì, 09 Febbraio 2011 08:22

Comitato artistico e Golden Jury

Scritto da

L’Associazione Culturale Procult, promotrice e organizzatrice del premio, si adopera quotidianamente e con tutti gli strumenti di cui dispone per ricercare e selezionare i migliori artisti e operatori culturali a livello nazionale con una giuria di esperti di natura trasversale per ogni sezione. La giuria è composta dallo staff del Festival, addetti ai lavori, artisti e professionisti dell'arte e della cultura.

Dal 2010 sono stati introdotti i MArteAwards “fuori concorso" e la costituzione di una "Golden Jury" composta da tre comitati: artistico d'onore, di gestione e tecnico.

Nella scelta del comitato artistico, Procult, predilige operatori e artisti molto attivi e presenti nel panorama italiano capaci di sentire e vivere le vere novità e i cambiamenti e per evitare il rischio di atteggiamenti conservatori il comitato viene definito e rinnovato ogni due anni dall’organizzazione.  

1. Regolamento per l’assegnazione MArteAwards “fuori concorso”

  1. Procult assegna i MArteAwards “fuori concorso” attraverso la votazione di una “giuria totale” che chiameremo "golden jury" che compone l’intera giuria votante ed è formata dal comitato artistico d’onore, dal comitato di gestione, comitato tecnico artistico, e dalla giuria specializzata concorsi MArteLive;
  2. Procult ogni anno nomina il “comitato artistico di gestione” che organizza coordina e produce sia i concorsi di MArteLive sia il premio MArteAwards (del comitato artistico fanno parte alcuni membri dello staff del Festival) in tutte le sue forme.
  3. Il comitato artistico di gestione nomina ogniuna giuria "golden jury", formata almeno 70 elementi di diversa provenienza e formazione. La giuria comprende artisti affermati, giornalisti, organizzatori, giurati dalle competenze artistiche molto ampie o strettamente specializzate in grado di esprimere con professionalità ed esperienza la propria preferenza tra le nomination proposte.
  4. Il comitato artistico di gestione convalida annualmente le categorie “fuori concorso” per ogni sezione artistica che normalmente saranno le stesse anche se potranno subire qualche modifica o aggiornamento.
  5. Il comitato artistico di gestione dopo aver eseguito:
    -        un’analisi delle autocandidature
    -        un’analisi delle proposte giunte da esperti del settore facenti parte della “"golden jury"”,
    -        un’analisi del panorama delle emergenze artistico culturali  e dell’eccellenze che hanno animato l’anno solare precedente
    -         dopo aver consultato tutti i membri della comitato tecnico, individua  propone e definisce un numero ristretto di nomination  che formeranno la cinquina  (o la sestina in alcuni casi), dei candidati a vincere il riconoscimento.
  6. La giuria totale formata da comitato artistico di gestione, comitato artistico d’onore, comitato tecnico,  viene invitata a visionare le nomination per ciascuna categoria e ad esprime un'unica preferenza in forma completamente anonima. Ogni giurato potrò votare un solo nominativo per categoria. Il candidato che riceve il numero maggiore di preferenze si aggiudica il MArteAwrds.
  7. Le candidature possono essere proposte da membri della giuria di qualità o da personaggi di spicco del settore, al comitato artistico promotore il quale valuta se accettare o meno la candidatura.
  8. Le votazioni finali avvengono on line secondo delle procedure rapide in cui ogni giurato può facilmente visionare materiale di documentazione per ogni candidato.
  9. I canditati possono autocandidarsi inoltrando per posta elettronica la loro richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., inserendo nella richiesta una presentazione della loro attività professionale artistica e dei link che dimostrano la loro eccellenza. Saranno prese in considerazioni solo proposte di alto livello.
  10. Categorie off votazioni on line. Alcune categorie oltre ad essere votate dalla giuria di qualità potranno vincere il MArteAwards anche attraverso una votazione on line.

2 La Giuria totale (Golden Jury)

La Golden Jury è composta da un minimo di 70 addetti ai lavori ed è formata dal comitato artistico d’onore, dal comitato di gestione, comitato tecnico artistico, e dalla giuria specializzata concorsi MArteLive:

2.1 Comitato artistico d'onore

Il comitato artistico d’onore svolge un’attività di supervisione, oltre che di voto, ed è formato da personalità importanti  del panorama artistico culturale italiano.  

Alessandro Sgritta (critico musicale), Luigi Morra (attore, regista e op. culturale), Luca fornari (Direttore Primo Maggio), Lorenzo Kruger (artista e cantante Nobraino), Fabio Gallo (Giornalista), Pino Marino (cantautore), Valerio Corzani (Giornalista radio RAI 3), Adriano Bono (cantautore), Marco Conidi (Cantautore), Massimo Andreozzi dj, Direttore Gate Roma (LifeGate Radio), Simona Banchi (Teatro Ambra alla Garbatella), Roberto Angelini (Cantautore), Niccolo Fabi (cantautore), Luzy elle dj (magnetica, toretta style,twyggy), Carlo Infante (Urban Experience), Ugo Coccia (RAI International), Maria Cristina Zoppa (giornalista Radio Rai), Gianni Santoro (Responsabile rubrica musicale XL) Fausto Pellegrini (Responsabile rubrica musicale Rai News 24), Gianluca Polverari Radio Città Aperta, Gabriele Antonucci (Il tempo), Federico Fiume (giornalista L'Unità), Fabio Luzietti (Radio Città Futura).

2.2 Comitato di gestione

Questo secondo comitato è il nucleo organizzativo e promotore ed è formato da personale interno allo staff di MArteLive Festival che organizza coordina e produce sia i concorsi di MArteLive sia il premio MArteAwards

Presidente e direttore artistico : Giuseppe Casa, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione: Francesco Lo Brutto, Responsabile sezione Musica: Danilo Grossi, Resp LocaliFriendsMArteLive: Lucia Stacchiotti, Responsabile Sezioni Moda&Riciclo e Artigianato Artistico: Silva De Vincentiis, Responsabile Redazione MArteMagazine: Edyth Cristofaro, Responsabile MArteRadio: Claudio Gentile.

2.3 Comitato tecnico (Giurati responsabili di sezione e redattori MArteMAgazine di sezione )

Il Comitato tecnico è composto dai 16 responsabili e uno o due assistenti per ogni sezione artistica di MArteLive e circa 16 redattori (uno per sezione) del MArteMagazine, la webzine di MArteLive che ogni anno segue con uno speciale le serate finali del Festival.

2.4 Giuria specializzata concorso MArteLIve
Di seguito invece le giurie che per ogni sezione artistica in concorso hanno decretato i vincitori di MArteLive 2012.

MUSICA

MUSICA

Omar Zuccarello - Radio Popolare Luca Minutolo - Il Mucchio Luigi Formica - Indie For Bunnies Maria Chiara Carbone - What's Up Riccardo Geraci e Loranzo Ranfi - Radio Wuonz Marco Bernardini - Isola che non c'era Mariacristina Zoppa - Radio Rai Giorgia De Nora - Cultumedia Giuseppe Rizzuto - Next Exit Giuseppe Zingaro - Next Exit Giordano Sangiorgi Pres. Audiocoop - MEI Danilo Grossi MArteLabel - Etichetta discografica Roberto Cola Il piano b - Studio registrazione ed etichetta Paolo Ansali - Musikbox - Magazine on-line Paolo Cobianchi Generazione X - Auditorium Lorenzo Bedini CYC Promotion - Agenzia booking Pietro Fuccio DNA Concerti - Agenzia booking Giorgio Riccitelli Live in Italy - Agenzia booking Valentina Correani MTV Pierluigi Siciliani Radio Città futura Federico Fiume L'Unità - Quotidiano Pepe Carpitella Raro, Dbustle - Periodici Musicali Alessandro Sgritta Musicalnews - Magazine on-line Edyth Cristofaro Martemagazine - Magazine on-line Paola D'Angelo Martemagazine - Magazine on-line Ornella Stagno - Un Palco per tutti MArteRadio Emiliana Pistillo - MarteMAgazine

TEATRO

TEATRO

Valeria Miranda Pino Carbone Valerio Morigi Marta Pace Manuela Schiano Enrico Antognerilli Aldo de Martino Monica Maiorino Biagio Forestieri

DANZA

DANZA

Daniele Sterpetti – Duncan 3.0 Azzurra De Zuanni – Duncan 3.0 Loredana Parella Donatella Franciosi Andrea Grassi Alex Zarino Dario Tartarelli Massimo Palmieri

CIRCO

CIRCO

Alessandro Serena Adolfo Rossomando (Juggling Magazine) Paolo Mele (Scuola Flic di Torino) Guglielmo Bartoli Marta Teruzzi Alessio Evviva Dantignana

LETTERATURA

LETTERATURA

Camilla Lombardi - Coniglio Editore Cristiana Sabatini - Bel-Amì Edizioni /10Lune Festival Romeo Filippi – Full Color Sound Edyth Cristofaro – MArteMagazine Angelo Elle - CookMusic Leone Antenone Luca Latini

CINEMA

CINEMA

Riccardo Iannaccone Francesco Bonerba SupergaCinema Federico Greco - Cineteatro Roma Pietro masciullo - sentieri selvaggi Sara Orazi - Sentieri Selvaggi Massimiliano Dal Buono - Lanificio Factory Patrizia Miglietta - Cinemonitor la sapienza Gianluca Grisolia - Doppio Schermo

VIDEOCLIP

VIDEOCLIP

Francesca Piggianelli - Premio Roma Videoclip 2011 – Romarteventi Mario Tani (MEI (MacFilm) Pietro Masciullo, Federico Greco Sara Orazi Gianluca Grisolia Patrizia Miglietta Marco Aresu

PITTURA

PITTURA

Simona Morucci – Next Exit Alessandra Santostefano Jacopo Rinaldi Daniele Pentassuglio, Mondo Bizzarro Rossana Calbi - Galleria Studio 21

FOTOGRAFIA

FOTOGRAFIA

Auronda Scalera (OFFICINE FOTOGRAFICHE) Arsenio Bitritto - FONDERIA DELLE ARTI) Emanuela Termine, Barbara Santamato (SALA 1) Rossana Calbi (galleria studio 21)

FUMETTO

FUMETTO

Concetta Pianura - Tunuè Editore Emanuele Di Giorgi - Tunuè Editore Edyth Cristofaro – MArteMagazine Giorgio Pontrelli - Scuola Internazionale di Comics Daniele Bonomo Tunuè Editore

GRAFICA

GRAFICA

Micol Di Veroli Chiara Zilio Alessio D’Ellena

GRAFFITI

GRAFFITI

Mathieu Romeo Luca D’Amato Mario guagnelli Daniele serafini Martina normale chiara berardini Ilaria minneo

MODA

MODA

Ornella Cicchetti/Fabrizio Marin - Mercato Monti Fabiola Palladoro/Gianfranco fortuna - TexTour Vanessa Cappella - Dmoda) Eleonora - Dressintown Americo Cossu - InVitroDesign Giordano Bruno/ Tommaso Salvatori - Isia Classe atigiana Monti Filippo - ContestaRock Hair Arianna Pasquale - Next Exit Marina Brudaglio Lucia Colucci

ARTIGIANATO

ARTIGIANATO

Ornella Cicchetti/Fabrizio Marin - Mercato Monti Fabiola Palladoro/Gianfranco fortuna - TexTour Americo Cossu - InVitroDesign Arianna Pasquale - Next Exit Marina Brudaglio Lucia Colucci

DJ

DJ

Tommaso Statella (CROMEDROP(PROVOCAZIONI FESTIVAL) Guido spizzico (FONICO DI 10 INVERNI ETICHETTA MUSICALE U.B.A) Thomas Giurato (FONICO TELEVISIVO;ETICHETTA MUSICALE U.B.A. (ULTIMO BATTITO ARTIFICIALE)
Mercoledì, 09 Febbraio 2011 07:51

MArteCard. Entra nel MovimentoLive

Scritto da

mcard2012

La MArteCard è la carta degli artisti e del pubblico di MArteLive; uno strumento sempre a portata di mano per ricevere sconti ed agevolazioni nel mondo dell'arte e dalla cultura. Oltre alle agevolazioni la MArteCard da diritto a partecipare ai concorsi di MArteLive e ogni artista deve esserne in possesso. Sono oltre 100 le convenzioni stabilite in tutta Italia ma in continua crescita!

Grazie alla crescita dei nuclei organizzativi di MArtelive in tutta Italia la rete della MArteCard si sta estendendo sempre più dando la possibilità di accedere ad eventi e prodotti culturali a costi contenuti. Nei prossimi mesi la MArteCard si farà promotrice di numerose iniziative volte ad una sensibilizzazione di addetti ai lavori ed istituzioni per un impegno concreto verso l'abbattimento dei costi di accesso alla cultura.

La MArteCard ha validità annuale dal 1 gennaio a 31 dicembre ed ha un costo di 8 €. 

Se sei un artistca iscritto al Concorso clicca qui!

Se sei un amante della cultura e vuoi usufruire degli sconti e delle agevolazioni della MArteCard clicca qui!


La nostra campagna per liberalizzare la cultura e l'arte in Italia.

Uno degli elementi più unici e in qualche modo stupefacenti del MArteLive e degli eventi ed iniziative collegate è il prezzo basso con il quale vengono offerti. L'ingresso al MArteLive, infatti, è 7 euro per i possessori della MArteCard. Si tratta di un costo irrisorio se si pensa alla qualità, quantità e varietà degli spettacoli offerti durante una singola serata di MArteLive e soprattutto se si paragona al costo di altri eventi culturali.
Questa sorta di miracolo è permesso oltre che dalla passione e dalla volontà di uno staff di circa 200 persone, anche dallo sforzo e dal contributo di svariati partner e sponsor che sostengono in parte la struttura ma un altra nostra missione è quella di abbassare il costo della cultura in Italia.

Solo in parte perchè i costi di un evento culturale come MArteLive sono altissimi e il mercato italiano è molto difficile... nonostante tutto MArteLive in controtendenza con il resto degli operatori culturali cerca di mantenere una politica di prezzo equa ed accessibile a tutti per affievolire sempre più lo strappo tra chi può e chi non può godere di arte e cultura a 360°. MArteLive è sempre rimasto fedele alla linea... diffondere arte e cultura attraverso il divertimento portandola in ogni luogo, colonizzando e sfruttando spazi.


Le nostre convenzioni

convenzioni_martecardIn questa sezione trovate l'elenco completo delle circa 100 convenzioni della MArteCard in tutta Italia.

Puoi effettuare la ricerca per categoria e per ordine alfabetico alfabetico.

Per informazioni su come diventare partner o per segnalare il mancato rispetto delle convenzioni da parte egli associati invia una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Clicca qui per consultare l'elenco!


Offri una convenzione. Entra nel network

Essere partner nel progetto MArteCard non è cosa da tutti. Entrare nel network significa anche entrare in quello che noi chiamiamo MovimentoLive, una comunità in espansione accomunata dalla passione per l'arte e la cultura, per la contaminazione e ibridazione, per la diversità e la libertà di espressione.
Le aziende e i potenziali partner interessati ad entrare nel network offrendo convenzioni, sconti e opportunità potranno contattare lo staff di MArteLive all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Lo staff risponderà a tutte le richieste di collaborazione valutando caso per caso la coerenza e la possibilità di iniziare una collaborazione in rispetto al codice etico e culturale del MovimentoLive.

I valori della MArteCard

Essere partner di MArteCard significa avere in mano uno strumento per entrare in un mondo fatto di passioni artistiche e di persone che vivono costantemente per e con l’arte, un MovimentoLive ove tutto ruota attivamente attorno alla cultura attraverso tutte le sue manifestazioni e contaminazioni.
La Card nasce con gli stessi obiettivi ed esigenze di Procult e del MArteLive: diffondere e promuovere tra i giovani la fruizione e la creazione di opere d’arte. Questo significa che, grazie ad essa, può essere finalmente abbattuto il muro che impedisce frequentemente ai giovani di vivere la cultura in modo più agevole e diretto, colmando le distanze grazie ad una serie di agevolazioni che la Card offre per assistere a spettacoli, concerti e manifestazioni, per entrare nei musei, per acquistare libri, dischi, strumenti musicali, materiali per belle arti o per frequentare corsi nelle scuole, etc. .

E’ una Card che attribuisce alla cultura un alto valore educativo e sociale ed è stata progettata tenendo conto delle esigenze degli artisti ma anche del pubblico, proprio per questo è rivolta soprattutto ad artisti ed a coloro che amano l’arte e che ne fruiscono o desiderino fruirne più regolarmente ed intensamente.

 

 


mcard2012

Come acquistare la tua MArteCard

Da quest'anno la MArteCard può essere acquistata on line ricevendo direttamente sul proprio indirizzo di posta elettronica una copia in PDF con il proprio codice di identificazione.
Presentando il duplicato in PDF la card potrà essere ritirata durante le serate di LocaliFriendsMArteLive a Roma e nelle altre città Italiane risparmiando sui costi di spedizione. Per chi Sempre nei LocaliFriends durante le serate orgaizzate da Procult sarà possibile acquistare la card

ACQUISTA LA TUA CARD ON LINE

Acquistando direttamente on line la MArteCard sarà possibile riceverla direttamente a casa in qualunque città d'Italia.
Il costo della Card è di 8 €.
Nel caso di gruppi o collettivi artistici sarà possibile acquistare anche più MArteCard

Per il pubblico interessato all'acquisto della MArteCard on line è posibile acquistarla compilando questo form di iscrizione.

Info

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Cosa sono le carte prepagate?


Dal 2002, le carte prepagate costituiscono in Italia un fenomeno in continua espansione anche grazie al moltiplicarsi delle offerte da parte delle banche e società di credito.
Queste risolvono in parte i problemi di coloro che diffidano dall'usare la carta di credito per i pagamenti online.

Ma cosa sono le carte prepagate ?
Attualmente, molti istituti di credito offrono una carta Visa prepagata o Mastercard prepagata. Queste carte funzionano esattamente come delle normalissime carte di credito, anche se come vedremo in seguito esistono delle grosse differenze.
Il concetto di carta prepagata è semplice, al momento della richiesta si "carica" la carta con l'importo desiderato. In seguito si potrà spendere tale importo effettuando acquisti attraverso il circuito Visa o Mastercard sia online che nei negozi.

Vantaggi delle carte prepagate
• Sono facili e veloci da ottenere, spesso infatti si possono richiedere direttamente presso gli sportelli della banca emittente in modo immediato dietro presentazione di un documento di identità e il pagamento dell'importo di ricarica
• Non ci sono interessi come ad esempio nelle carte revolving, infatti l'importo presente sulla carta viene pagato in anticipo quando si effettua la ricarica.
• Le carte prepagate rappresentano un'ottima soluzione per chi non dispone di un conto corrente bancario. Alcuni istituti di credito in particolare hanno introdotto carte esclusivamente destinate ai giovani o agli studenti ai quali in genere viene negata una carta di credito tradizionale per la mancanza di un reddito fisso.
• Possono essere utilizzate ovunque. Una Visa o Mastercard prepagata può essere usata sia per effettuare acquisti in internet sia per fare la spesa al supermercato.

Gli svantaggi
• Non sono economiche e bisogna fare attenzione ai costi accessori, molte prevedono una quota di attivazione tra i 5 e i 30 euro , e il costo di ogni ricarica può arrivare fino a 5 euro .
• In caso di eventuale frode non offrono la stess protezione di una carta tradizionale.
• Qualora si intenda acquistare un servizio che si paga periodicamente (es. spazio web, abbonamenti) , la carta prepagata deve essere sufficientemente ricaricata o la si deve ricaricare di volta in volta di piccoli importi (pagando ogni volta le commissioni di ricarica) .
• Nel caso di disguidi (doppi addebiti, addebito errato ) i tempi di attesa per l'eventuale rimborso sono lunghi, e l'assistenza spesso carente.



Elenco carte prepagate

MPS Spider

Capitalia Click

Carta Prepagata Juventus

Carta Jeans

Carta Prepagata CTS

Carta Prepagata Metrebus Card Red

Carta Prepagata Intesa Flash

Carte Prepagate Quick e Quick Free

Carta Prepagata FinPresto

Carta Prepagata WMC Card

Carta Prepagata Kristal Card - Nuove condizioni

Carte Prepagate Soldintasca

Carta Prepagata MyCash BNL

Conto Tascabile CheBanca

Carta Pagowind

Carta Diabolik

BancoFacile Carta Prepagata

Carta Prepagata BPM Contante Internazional

Carta Perfecto

Carta Carige Easypay

Vodafone CashCard - Nuove condizioni

Postepay

Postepay Impresa

Postepay Xbox Live

Carteque


Carta Kalibra Ricaricabile

Kalibra Carta Prepagata Usa e Getta

Sella Money

Carta Chiara

Disacard

CartaSi Eura

Carta Ego Go


Carta Payup

Carta Italcard Free

Carta Money Express

Carta Tasca

Carta Jazz

Carta Riccarime

Carta Moneta Online

Carta Prepagata Contantissimi

Lunedì, 07 Febbraio 2011 15:31

Vincitori e premi speciali 2010

Scritto da

On line tutti i premi assegnati nel 2010 nelle tre Categorie dei MArteAwards: Vincitori Assoluti MArteLive, Premi Speciali, Fuori concorso. Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni all'edizione 2011 di MArteLive! Visita la pagina dei concorsi!

Lunedì, 07 Febbraio 2011 15:16

MArteLive lo spettacolo totale

Scritto da

MArteLive è un festival multi-disciplinare che il nostro direttore artistico e fondatore Giuseppe Casa ama chiamare "multi-artistico" per rafforzare ancora di più il concetto che sta alla base del festival e di tutto l'universo MArteLive: la simultaneatà delle arti e il loro ibridarsi e sovrapporsi per creare un unico grande evento frutto della sinergia di più spettacoli quasi in contemporanea e in un unica location!

MArteLive nasce nel 2001 a Roma come iniziativa di Giuseppe Casa e di un gruppo di studenti della facoltà di economia dell'Università RomaTre e di giovani proveniti dall'accademia delle belle arti di Roma. Ciò che caratterizza il format del festival sin dalle dalle origini è il sovrapporsi e susseguirisi di più spettacoli quasi in contemporanea in un'unica location, il Classico Village dal 2001 al 2002 e l’Alpheus dal 2003 al 2011 a Roma.

Nel 2011 dopo un'edizione speciale, la Beta Edition, e a undici anni dalla sua prima edizione, MArteLive diventa BiennaleMArteLive e lancia un progetto totalmente innovativo, dove per la prima volta sarà coinvolta tutta la città di Roma per sei giorni e sei notti dal 23 al 28 settembre 2014 in circa 30 location diverse in contemporanea tra live club, teatri, gallerie,monumenti, muri, spazi aperti, piazze, musei e Librerie e spazi della cultura.

La BiennaleMArteLive nasce come evoluzione del festival MArteLive lo Spettacolo totale e ne riprende il format multidisciplinare ampliando ed estendendo il concetto in una dimensione cittadina attraverso il coinvolgimento di circa 30 location diverse e oltre 15 organizzazioni sul territorio e allo stesso tempo si apre maggiormente ad una dimensione europea ospitando artisti internazionali e dando spazio a tutte le espressioni delle culture giovanili e dell’innovazione artistica.

Nel 2017 con la seconda edizione della BiennaleMArteLive è stata raddoppiata l'offerta artistica con il coinvolgimento di 60 location tra Roma e Lazio il circa 1000 artisti. L'evento ha avuto anche eco internazionale grazie soprattutto alla storica traversata del Tevere ad opera del funambolo Andrea Loreni. davanti a Ponte Santangelo.

MArteLive è stato nell’arco di quasi  vent'anni una delle manifestazioni culturali più interessanti nel panorama italiano offrendo una vetrina vera ad artisti sconosciuti (es. Gio Evan, NobrainoManagement del Dolore Post-Operatorio) e un vero e proprio laboratorio a migliaia di giovani artisti italiani e non solo mantenendo prioritario sempre uno spirito fresco e giovanile di innovazione e allo stesso tempo di festa.

In continuità con questa prerogativa nel 2011 MArteLive è diventato un festival Biennale per garantire maggiore spazio e tempo alla ricerca delle eccellenze artistiche del nostro paese e alla promozione e distribuzione delle realtà già scoperte in questi anni.

A differenza delle passate edizioni la Biennale MArteLive sfrutterà in maniera completa tutto il MArteLive System, l’innovativo e originale Network (reale e virtuale) creato attorno all’evento MArteLive in questi dodici anni (www.martelivesystem.net) Questi due anni di preparazione sono serviti anche rafforzare e sviluppare al meglio la rete di contatti.

Oltre ai canali e alla rete di MArteLive sara sfruttata la potenza comunicativa di oltre 15 organizzazioni di eventi romane e non solo e coinvolgerà uno staff complessivo di circa 300 persone che per 6 giorni renderanno possibile il più importante appuntamento con l’arte giovane e la cultura indipendente a 360° in Italia sia per la quantità di artisti partecipanti che per gli spettatori.

Lunedì, 07 Febbraio 2011 15:14

Premi MArteLive

Scritto da

In questa sezione è possibile trovare l'archivio storico di tutti i premi assegnati da MArteLive nelle sue nove edizioni. MArteLive è il concorso che dà più premi in Italia con quasi 150 premi distribuiti nelle sue 16 sezioni artistiche. Numerosi sono i partner che aderiscono ogni anno all'iniziativa offrendo visibilità, e reali opportunità di emergere nel panorama italiano.

Lunedì, 07 Febbraio 2011 15:14

Vincitori MArteLive 2001-2017

Scritto da

vincitori_martelive

In questa sezione è possibile consultare le classifiche finali e i vincitori di tutte le sezioni a concorso di MArteLive dal 2001 al 2014. Lo staff sta lavorando alla ricostruzione di un archivio storico con foto, video e materiale di repertorio dei primi anni di MArteLive. Per l'invio di materiali e filmati contattate Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VINCITORI MARTELIVE 2017

MUSICA
TANGRAM

CIRCO

Filippo Brunetti

DANZA
Ocram Dance Movement

TEATRO
Rossella Pugliese

LETTERATURA
Alessia Natillo

CINEMA
Tommaso Pitta con “All the Pain in the World”

VIDEOCLIP
Daniele Peracchia con "CLAWS"

STREET ART
Riccardo Buonafede

PITTURA
Jingge Dong

VIDEOARTE
Martina Latini con “Brain Shock”

FOTOGRAFIA
Olmo Amato

ILLUSTRAZIONE

Gloria Belardinelli

GRAFICA
Guido Astolfi

SCULTURA
Alexandra Slava

MODA
Fabio Porliod

ARTIGIANATO
Evangeline De Sosa - Delvecollection

Lunedì, 07 Febbraio 2011 00:00

Moduli di iscrizione e bandi

Scritto da

Qui di seguito scegli il form di iscrizione alle sezioni artistiche in concorso per MArteLive. On line l'elenco dei premi in continuo aggiornamento.

Per domande e chiarimenti scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Iscriviti alla sezione musica - bando
- Iscriviti alla sezione teatro - bando
- Iscriviti alla sezione danza - bando
- Iscriviti alla sezione arte circense - bando
- Iscriviti alla sezione cinema - bando
- Iscriviti alla sezione videoclip - bando
- Iscriviti alla sezione letteratura - bando
- Iscriviti alla sezione pittura - bando
- Iscriviti alla sezione fotografia - bando
- Iscriviti alla sezione grafica - bando
- Iscriviti alla sezione streetart - bando
- Iscriviti alla sezione Videoarte - bando
- Iscriviti alla sezione moda - bando
- Iscriviti alla sezione artigianato - bando
- Iscriviti alla sezione dj - bando
 

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovedì, 03 Febbraio 2011 00:00

Iscriviti a MArteLive

Scritto da

Oltre 150 premi in palio nelle 16 sezioni artistiche che compogono l'evento.

Il concorso nazionale MArteLive è un festival-concorso le cui selezioni si tengono su tutto il territorio nazionale.  L’obiettivo è quello di scoprire e favorire giovani artisti emergenti e promuoverne il lavoro sulla scena artistica contemporanea nazionale.

Dal 2012 l’evento MArteLive è diventato la BiennaleMArteLive

Giovedì, 03 Febbraio 2011 17:14

Regolamento

Scritto da

Il concorso nazionale MArteLive è un festival-concorso le cui selezioni si tengono su tutto il territorio nazionale.  L’obiettivo è quello di scoprire e favorire giovani artisti emergenti e promuoverne il lavoro sulla scena artistica contemporanea nazionale.

Dal 2012 l’evento MArteLive è diventato la BiennaleMArteLive

La BiennaleMArteLive è organizzata dall’Associazione Culturale Procult  (in seguito denominata organizzazione).

Il concorso MArteLive offre un’importante vetrina ai giovani artisti a cui verrà data la possibilità di entrare in contatto con professionisti del settore; potranno esporre le proprie opere e lavori ed esibirsi nelle proprie performance in location selezionate dallo staff MArteLive Italia che garantirà la presenza di giurie qualificate. 

I finalisti provenienti da tutte le discipline artistiche che compongono il concorso e da larga parte del territorio nazionale e non, avranno la possibilità di far parte della BiennaleMarteLive 2019 che si terrà a Roma in una location esclusiva, scelta per l'occasione, entrando a far parte di uno degli eventi più interessanti nel panorama europeo dedicato alla promozione dell'arte emergente.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 maggio 2021, mentre le finali regionali sono previste tra giugno e settembre 2021. Il Lazio avrà una finale regionale intermedia nel dicembre 2020 e una seconda finale regionale a settembre 2021.

PER L'ISCRIZIONE SONO PREVISTE DIVERSE SCADENZE UTILI A SCANDIRE IL CALENDARIO DELLE SELEZIONI DAL VIVO CON UN MECCANISMO A SCAGLIONI SULL'IMPORTO DA PAGARE PER LA QUOTA DI ISCRIZIONE

GRATIS DAL 25 al 27 gennaio 2020

PRIMA SCADENZA
Dal 28 gennaio al 30 aprile 2020 
3 € per 1 o 2 persone in caso di band o compagnie ecc ecc 
6 € per 3 persone  
12 € per 4 o più persone

SECONDA SCADENZA 
Dal 1 maggio al 30 giugno 2020 
7 € per 1 o 2 persone in caso di band o compagnie ecc ecc 
15 € per 3 persone  
20 € per 4 o più persone 

TERZA SCADENZA 
Dal 1 luglio al 30 settembre 2020  PROROGATA AL 31 OTTOBRE 2020
10 € per 1 o 2 persone in caso di band o compagnie ecc ecc 
25 € per 3 persone  
40 € per 4 o più persone 

QUARTA SCADENZA 
Dal 1 ottobre 2020 al 31 marzo 2021
12 € per 1 o 2 persone in caso di band o compagnie ecc ecc 
30 € per 3 persone  
42 € per 4 o più persone 

ULTIMA SCADENZA 
Dal 1 aprile al 31 maggio 2021 
15 € per 1 o 2 persone in caso di band o compagnie ecc ecc 
35 € per 3 persone  
48 € per 4 o più persone


Le finali regionali o di marco-area nella formula multi-artistica che contraddistingue il festival. I vincitori delle singole finali regionali o di macro-area approderanno alla finale nazionale, Biennale MArteLive, che si terrà a dicembre 2021 a Roma.

Nota bene: Nel caso in cui le iscrizioni arrivino oltre il periodo di selezione dal vivo non è garantita la partecipazione all'edizione corrente di MArteLive e gli iscritti saranno contattati direttamente per la selezione all'edizione successiva.

In breve il concorso prevede le seguenti fasi:

  1. Pre-selezione, tramite visione del materiale inviato (vedere Documentazione richiesta)
  2. Selezioni dal vivo e/o sul materiale
  3. Finali regionali o di macro-area (le macro-aree sono composte da più regioni), dal vivo e/o sul materiale
  4. Finale nazionale (Roma), inserita all’interno della Biennale MArteLive 2021.

Il numero degli artisti selezionati per le fasi 3 e 4 viene calcolato in proporzione agli iscritti delle fasi precedenti. Pertanto, il numero esatto verrà reso noto al termine di ogni fase. Le locations e le modalità delle selezioni, delle finali di area e della finale nazionale saranno rese note sul sito www.martelive.it 

1. Per partecipare al concorso ogni artista deve:

- Compilare il form di iscrizione on line corrispondente alla sezione artistica desiderata;
- Pagare la quota di iscrizione (in omaggio verrà in inviata la MArteCard). 

2. Alla manifestazione possono partecipare artisti di qualsiasi nazionalità e di età compresa tra i 18 e 39 anni. In caso di gruppi, compagnie o collettivi artistici verrà presa in considerazione la media aritmetica. 

3. Tutte le opere e le performances ammesse al concorso devono essere rigorosamente originali, pena l’esclusione dal concorso.

4. L'associazione si riserva il diritto di ammettere alla manifestazione opere/performances già edite da altri artisti (cover, adattamenti, ecc.) solo a scopo di intrattenimento, quindi “fuori concorso”.

5. Al fine di garantire un elevato livello qualitativo l'Associazione si riserva il diritto di effettuare una prima selezione sulla base del materiale ricevuto.

6. In nessun caso saranno accettate opere/performances che abbiano contenuti intolleranti/offensivi di carattere religioso, sociale, politico, razziale, sessuale, ad esclusivo ed inappellabile giudizio dell'Associazione. 

7. Il concorso è provvisto di una giuria popolare e di una giuria di qualità, che ha un peso maggiore rispetto a quella popolare. Eventuali specifiche saranno riportate sui singoli bandi, pubblicati sul sito www.martelive.it

8. I premi saranno pubblicati sul sito www.martelive.it e www.concorso.marteawards.it

9. La pubblicità del concorso sarà indirizzata sui principali social e sui maggiori portali e quotidiani di informazione d’arte e spettacolo garantendo agli artisti partecipanti la maggior visibilità possibile. 

10. L'Associazione non è responsabile di danni o smarrimento delle opere e degli strumenti degli artisti nei locali e location degli eventi. 

11. L’iscrizione al concorso nazionale MArteLive sarà considerata valida previo il rispetto di tutti i punti del presente regolamento e dei singoli bandi di ogni sezione artistica pubblicati sul sito: https://concorso.martelive.it/sezioni 

12. Per ogni sezione artistica, oltre al presente regolamento generale, è previsto un singolo BANDO DI SEZIONE, nel quale sono riportate tutte le indicazioni specifiche della sezione stessa. I bandi di sezione sono pubblicati sul sito www.concorso.martelive.it 

L'Associazione culturale PROCULT assicura che i dati personali sono trattati ai sensi del Dlgs 196/2003 sul trattamento e la protezione dei dati personali. Su richiesta tali dati potranno essere cancellati o rettificati.

Pagina 2 di 2

Sostieni

  • MArteCard
  • Donazioni
  • Diventa volontario
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi.


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti