Giordana Citti

FOTOGRAFIA | Lazio

Giordana Citti nasce a Roma nel 1993. Dal 2012 inizia a frequentare i corsi serali di fotografia e di stampa in camera oscura presso Officine Fotografiche, formandosi con la docente Samantha Marenzi. A 23 anni, dopo una laurea in “Storia e conservazione del patrimonio artistico e archeologico”, decide di dedicarsi a tempo pieno alla fotografia iscrivendosi alla Scuola Biennale di Fotografia di Officine Fotografiche Roma. Diventa dapprima assistente di camera oscura e in seguito affina la propria formazione professionale iniziando uno stage nel laboratorio romano Digid’a Art Prints di Davide di Gianni. Attualmente è docente dei corsi di camera oscura di Officine Fotografiche e frequenta la facoltà di “Conservazione e restauro dei beni culturali”, relativa al restauro del materiale librario e fotografico, presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Nel 2021 è tra i dieci artisti selezionati per prendere parte alla photography masterclass Contatto dell’Istituto Luce Cinecittà e TWM Factory.

Molte le mostre a cui ha preso parte negli ultimi anni: Of Analogica in occasione di Fotoleggendo (2016), Female in March, esposizione collettiva di fotografe donne presso il Lanificio (2018), Temporary Wall, mostra open air di Fotoleggendo (2018), The Family of no Man per Arles cosmos (2018), Elogio all’imperfezione presso Fondamenta gallery (2019), GeneraHumana in occasione del Genera Festival (2019) a Cisternino,  Walk With Women in occasione del MedFilmFestival di Roma (2019), Hier, mais aussi aujourd’hui, mostra personale presso la Fusion Art Gallery di Torino (2020), The Darkroom Projet Otto, esposizione collettiva a cura di Luciano Corvaglia, presso il Palazzo Doria Pamphilj a San Martino al Cimino (2020), Contatto, presso WeGil (2021)

ERBARIO

(Ri)definire lo spazio con la presenza, (Re)legare la presenza allo spazio.

Stampe ai sali d’argento su carta baritata, realizzate in camera oscura


La BiennaleMArteLive è prevista per ottobre 2022 a Roma.
Le iscrizioni resteranno ancora aperte fino al 31 maggio 2022 e le selezioni sono ancora in corso in tutta Italia ed Europa.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti