Shantel Dj set all’Angelo Mai

Venerdì 18 gennaio all’Angelo Mai atto conclusivo dei MArteAwards 2012. Ospite SHANTEL uno degli artisti live più impressionanti del nostro tempo.

A partire dall’ autunno 2011, “il fenomenale prodigio musicale”, così come lo ha definito il Goethe-Institute di Londra, ha iniziato un lungo tour Europeo: dalle maggiori città in Grecia, Italia e Francia, al mega-rock-festival inglese di Glastonbury o il danese Roskilde-Festival, la musica irresistibile di Shantel accompagnato dalla sua Bukovina Club Orkestar fa ballare tutti – e fin dal primo istante… ” (www.hunderttausend.de). 

Shantel interagisce con il pubblico e il pubblico lo adora per questo: “Quando  scavalca le transenne e quasi annega nella folla, anche i più esperti frequentatori di festival appaiono sorpresi. Shantel si mette il dito sulla bocca e invita il pubblico a sedersi, lui in mezzo a migliaia di persone, catturato dai riflettori. E poi comincia a cantare in modo lieve nel suo microfono “Anarchy and Romance, non abbiamo bisogno di alcuna guida…” fino a quando i musicisti sul palco attaccano con una potente tempesta di basso e ottoni. Questo è il momento in cui la folla ricomincia a ballare, con Shantel ancora in mezzo a loro”. (FAZ) In conclusione: “Chi ha mai visto un concerto di Shantel, lo sa: tutti danzeranno in modo estatico ed euforico.” (FAZ).

Attualmente, insieme ai suoinumerosi spettacolidal vivo, Shantellavora ad unnuovo album in studio. Il nuovoCD, dal titolo provvisorio: “Anarchy&Romance”, uscirà in autunno 2012. Il titoloè il programma,e di nuovola musicanon può essere catalogatain nessungenere prestabilito.Shanteleffettueràesperimenti, romperàle aspettativee sicuramente scatenerà qualche scandalo.Sorprendenticanzoni, ballate non convenzionaliepezzi dafesta edonistica che soddisfanolo spiritodegli anni ’60Garage Rock, Beat eElectro-Funk, chitarre elettriche vintage, batteria e unpianoforteFenderRhodes di stampo rock, insieme agliottoni suonati dal vivo dai musicisti dellaband. Inun periodo in cui le mode hanno vita breve e tutto il mondo è globalizzato, Shantelriesce a stravolgere e reiventare strutture musicali consolidate – in una ben consolidataepop-rock-cliché a testa in giù: “Yeah, baby! Ci si sentecome unSuperBadDayma il NostroKiezSuoniAllright! “

 

Lascia un commento


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti